Chiaromonte – Potenza – Basilicata

Questo articolo è disponibile anche in: English (Inglese)

Il piccolo borgo di Chiaromonte si unisce alla lista dei comuni con case a 1 euro. Il bando è stato approvato pochi giorni fa dal Consiglio Comunale. Ecco come partecipare alla vendita e acquisto delle case a 1 euro a Chiaromonte.

Cover of the 1 Euro Houses Ebook

Ecco come comprare una Casa a 1€ con il nostro ebook

  1. Disponibile in lingua inglese, francese e spagnola in formato PDF ed epub.
  2. Come funziona il progetto Case a 1 euro?
  3. Come trovare le case disponibili in Italia?
  4. Come pianificare l'acquisto e il rinnovo?
or
€10.00 – Compra ora
Dopo l'acquisto riceverai l'ebook tramite email. Il file deve essere scaricato nel giro di 48 ore dall'acquisto. Se hai domande sull'ebook, siamo disponibili via mail.

Conoscere Chiaromonte

A 794 metri di altitudine sopra il livello del mare, Chiaromonte sorge su una rocca dominante la valle del fiume Sinni e la valle del torrente Serrapotamo. In quanto Chiaromonte è un borgo antico di origini, troviamo nella zona aree archeologiche antiche, risalenti all’età del ferro.

Il centro storico è raccolto sullo sperone roccioso con vie molto strette e scalini che interconnettono le case. Il centro moderno invece si è espanso alle pendici del colle.

Chiaromonte è diventato un importante centro commerciale già per gli antichi greci. Venne poi conquistato dai Romani, che in località Castrovetere (a sud dell’attuale Chiaromonte) avevano un fortino. Durante il Medioevo vi fu eretta una fortezza da parte di Normanni e Longobardi, dopo che nel IX secolo un terremoto l’aveva rasa al suolo. Subentrarono in seguito le famiglie feudatarie Chiaromonte e Sanseverino, che costruirono il castello (oggi ex-monastero) e le mura, con torri cilindriche e quadrate.

Una caratteristica del paese è la presenza di numerose grotte scavate nella roccia, in cui sono conservate le riserve di vino rosso prodotto artigianalmente dai vigneti locali. Questo vino rosso è uno degli elementi fondamentali della gastronomia di Chiaromonte.

Tra gli edifici civili più importanti, sono degni di nota il Palazzo Vescovile e il Palazzo baronale Di Giura, con annessa torre circolare. Da ricordare sono anche la porta d’ingresso più antica, denominata Portello, nel rione omonimo poco sotto la chiesa madre.

Chiaromonte
Chiaromonte

Come raggiungere Chiaromonte

In AUTO:

  • Da Cosenza: 160 km, 1h 50min. Segui A2/E45 in direzione di SS653 a Lauria. Prendi l’uscita Lauria Nord da A2/E45. Continua su SS653. Guida in direzione di Via A. Spaltro/Strada Provinciale 65 di Chiaromonte/SP65 a Chiaromonte.
  • Da Napoli: 230 km, 2h 35min. Segui A3 e A2 in direzione di SS653 a Lauria. Prendi l’uscita Lauria Nord da A2/E45. Continua su SS653. Guida in direzione di Via A. Spaltro/Strada Provinciale 65 di Chiaromonte/SP65 a Chiaromonte.
  • Da Bari: 175 km, 2h 10min. Segui Strada Statale 100, S.da Statale 106 Jonica/E90 e SS653 fino a Senise. Guida in direzione di Via A. Spaltro/Strada Provinciale 65 di Chiaromonte/SP65 a Chiaromonte.
  • Da Taranto: 125 km, 1h 40min. Segui S.da Statale 106 Jonica/E90 in direzione di Via Nazionale a Policoro. Prendi l’uscita verso Zona Artigianale Policoro/Sinnica da S.da Statale 106 Jonica/E90. Prendi SS653 in direzione di Via A. Spaltro/Strada Provinciale 65 di Chiaromonte/SP65 a Chiaromonte.

In AEREO:

  • Aeroporto Internazionale di Bari-Karol Wojtyla: 200 km, 2h 4 min
  • Aeroporto Internazionale di Napoli: 235 km, 2h 30min
RegioneBasilicata
ProvinciaPotenza
Abitanti1743
Altitudine794 m

Come funziona il progetto Case a 1 euro a Chiaromonte

Il comune di Chiaromonte ha pubblicato sul proprio sito ufficiale tutte le informazioni e i regolamenti per aderire al progetto delle Case a 1 euro. Il comune si impegnerà ad aiutare sia chi cerca di vendere le proprie case diroccate al prezzo simbolico di 1 euro, che chi cerca di comprarle.

Al momento, il regolamento da istruzioni per tutti e due. I proprietari devono manifestare il proprio interesse di vendita delle case tramite l’allegato A, seguendo le indicazioni e regole del regolamento.

Regolamento per gli acquirenti delle case a 1 euro a Chiaromonte

Anche l’acquirente dovrà presentare il proprio interesse tramite form, specificamente l’allegato B. L’acquirente deve:

  • Manifestare la propria volontà di aderire all’iniziativa pubblica denominata «Case ad un euro» approvata dal Comune di Chiaromonte.
  • Dichiarare che, in conformità alle indicazioni del Regolamento e al proprio progetto di investimento, l’immobile così acquistato sarà destinato secondo la seguente priorità: (barrare la voce che interessa)
    • Abitazioni per giovani coppie o famiglie disagiate;
    • Abitazioni per singoli e/o famiglie;
    • Abitazioni per finalità turistiche (Seconde case per vacanza);
    • Strutture di tipo turistico-ricettivo (B&B, Albergo diffuso, etc);
    • Locali per negozi e/o laboratori artigianali (tessitura, sartoria, produzioni agro-alimentare etc);
  • Obbligarsi a perfezionare la stipula del contratto di compravendita con il privato venditore entro 2 (due) mesi dalla formalizzazione del compromesso che dovrà essere trasmesso in copia all’Amministrazione Comunale.
  • Obbligarsi a predisporre e depositare presso il competente Ufficio del Comune il progetto per la ristrutturazione, restauro, risanamento conservativo e/o ristrutturazione e riqualificazione dell’immobile acquisito, in conformità alle norme vigenti del tempo e secondo la destinazione prescelta, entro e non oltre 3 (tre) mesi dalla stipula del contratto di compravendita con il venditore.
  • Obbligarsi ad iniziare i lavori entro e non oltre 2 (due) mesi dall’avvenuto rilascio del permesso di costruire, o atto abilitativo comunque denominato.
  • Obbligarsi ad ultimare i lavori entro e non oltre il termine di 3 (tre) anni dall’inizio dei lavori, salvo proroghe debitamente motivate ed autorizzate dal Comune.
  • Obbligarsi a stipulare une polizza fideiussoria a favore del Comune di Chiaromonte (PZ), valida 3 (tre), a garanzia della effettiva realizzazione del progetto di investimento e dei relativi lavori. La polizza fideiussoria sarà pari all’importo complessivo dei costi indicati dal regolamento (oneri concessori, spese per il rilascio pareri, imposte locali).

Come verrà gestito il progetto Case a 1 euro da parte del comune di Chiaromonte?

L’Amministrazione Comunale, sulla base della domanda/offerta, valuterà la possibilità di avviare una manifestazione d’interessi per individuare un general contractor, che possa occuparsi della ristrutturazione degli immobili (progettazione, direzione lavori, esecuzione dei lavori, collaudi). Detta eventualità non vieta all’acquirente di procedere autonomamente.

Per maggiori informazioni sul regolamento potete visitare il sito del comune direttamente.

Contatti del comune

Comune di Chiaromonte 
Via Giovanni di Giura, 4 
85032 CHIAROMONTE (PZ)
e-mail: comunechiaromonte@rete.basilicata.it
pec: comune.chiaromonte@cert.ruparbasilicata.it

Vai alla lista dei comuni aderenti al progetto Case a 1 euro