Bicocca – Milano

bicocca milanoLa Bicocca, nota per il villino degli Arcimboldi , si trova nel quartiere della periferia settentrionale milanese. Dimora un tempo degli Arcimboldi , fu resa celebre da una sanguinosa battaglia svoltasi nei suoi pressi nel 1522 tra gli Spagnoli di Carlo V e i Francesi di Francesco I. Il termine Bicocca indica “ roccaforte” di modeste dimensioni in luogo elevato. La villa passata nel tempo nella mani di altre famiglie conobbe un certo degrado e venne restaurata per la prima volta a partire dal Novecento , dove dal 1910 ospitò i primi esperimenti di scuola all’aperto per bambini di salute cagionevole costituita da rappresentanze di medici insegnati, privati cittadini e associazioni.  Nel 1918 fu poi acquisita dalla Pirelli che già possedeva, nei pressi, i suoi stabilimenti e in pochi anni vi ha trasferito gran parte delle proprie produzioni. Il complesso venne chiuso nel 1984 in seguito allo spostamento della produzione in un altro stabilimento. L’area della Pirelli insieme a quelle vicine della Breda, della Falk e della Magneti Marelli hanno rappresentato il più importante intervento di recupero delle aree dismesse nella provincia di Milano. L’area della Bicocca si trova nella periferia nord-est di Milano al confine con il Comune di Sesto San Giovanni. Gli stabilimenti della Pirelli occupavano un’area di 75 ha e insieme ad altri impianti chimici, meccanici e siderurgici per molto tempo hanno caratterizzato il paesaggio a nord della città. I terreni della Bicocca sono stati acquistati dalla società nel 1906 e in pochi anni vi ha trasferito gran parte delle proprie produzioni…

Nel 1985 viene indetto un Concorso internazionale, dalla Pirelli, per il risanamento e la ristrutturazione dell’area. La realizzazione viene affidata allo studio Gregotti Associati. L’idea della specializzazione venne abbandonata e si optò per spazi diversificati a causa della riduzione della domanda di spazi direzionali. L’intervento ha richiesto circa un ventennio, soprattutto a causa del profondo inquinamento del luogo, il grado di contaminazione e la presenza di amianto, per il quale sono state necessarie numerose operazioni di bonifica. Al termine di queste operazione sono sorti centri di ricerca di enti come CNR e l’istituto neurologico Besta e aziende, come la stessa Pirelli e l’Aem e uffici di importanti imprese. Nel 1994 è stata inaugurata la nuova sede dell’Università degli studi di Milano -Bicocca e successivamente il teatro degli Arcimboldi. Nel corso della riqualificazione lo spazio destinato alle attività terziarie venne ridotto per far spazio alle residenze, essendo il settore immobiliare più remunerativo. Tra il 2001 e 2002 è stato realizzato il progetto Bicocca Esplanade Spa, un’area residenziale di circa 300 mila mq destinati al verde, a servizi pubblici e parcheggi e sono stati ultimati gli spazi espositivi, il cinema multisala e il polo universitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *