Case a 1 euro e Airbnb: Arriva la famiglia francese

Questo articolo è disponibile anche in: English (Inglese)

Vi ricordate quando Airbnb si è coinvolta nelle case a 1 euro? La casa a 1 euro di Sambuca è stata vinta da una famiglia francese.

Cover of the 1 Euro Houses Ebook

Ecco come comprare una Casa a 1€ con il nostro ebook

  1. Disponibile in lingua inglese, francese e spagnola in formato PDF ed epub.
  2. Come funziona il progetto Case a 1 euro?
  3. Come trovare le case disponibili in Italia?
  4. Come pianificare l'acquisto e il rinnovo?
or
Dopo l'acquisto riceverai l'ebook tramite email. Il file deve essere scaricato nel giro di 48 ore dall'acquisto. Se hai domande sull'ebook, siamo disponibili via mail.

Il bando, lanciato da Airbnb a gennaio, cercava un nuovo host per la casa a 1 euro appena rinnovata. L’ host potrà vivere nella casa a 1 euro per un’anno, prendendo se ne cura e svolgendo il lavoro di un Airbnb host.

Accoglienza calorosa dei sambucesi

Ma chi sono i nuovi arrivati? È una famiglia francese. Eva e Mathieu Lastra con i loro tre figli IbaJeanne e Pierre sono arrivati a Sambuca in auto dopo aver lasciato la loro casa nella provincia di Bordeaux. Ad accoglierli il sindaco della città Leo Ciaccio, il vice Giuseppe Cacioppo e il Country manager Italia di Airbnb Giacomo Trovato. Eva racconta:

“Non ci aspettavamo che un paese intero ci avrebbe accolto – ha detto Eva Lastra, 39 anni – è come se avessimo vinto una lotteria…”.

Gli impegni della famiglia francese

L’investimento di Airbnb era di circa 130 mila euro e ha creato una casa bellissima, dove una delle stanze verrà affittata tramite la piattaforma per minimo 9 mesi all’anno. L’impegno dei nuovi arrivati sarà di ospitare chi prenota la stanza nel periodo indicato dal bando, mentre si istruiscono con lezioni di italiano per 1 mese e lezioni di cucina con un insegnante locale.

“Da lunedì vorrò offrire lezioni di yoga ai sambucesi, Mathieu, invece, lavora nella finanza e, quindi, potrà dare una mano di aiuto alle piccole associazioni”.

Grande successo per il progetto delle Case a 1 euro a Sambuca

La collaborazione tra Comune e Airbnb è soltanto uno dei passi verso l’obbiettivo: Il ripopolamento del piccolo borgo di Sambuca.

“Oggi si realizza un sogno per tutti noi – ha detto il sindaco Leo Ciaccio – e la festa di stasera è il segno di una comunità che in questi anni ha sperimentato con successo l’accoglienza come segno identitario di un territorio”.

Per maggiori informazioni sul progetto delle Case a 1 euro a Sambuca potete visitare la pagina dedicata sul nostro sito.

Fonte: SicilianFan.it

Vai alla lista dei comuni aderenti al progetto Case a 1 euro