Ex Convento dei Carmelitani

This post is also available in: English (Inglese)

Troina Ex Convento dei Carmelitani

Troina, 1° giugno 2020

Ottenuto un finanziamento di 1 milione di euro per il restauro dell’ex Convento dei Carmelitani. Il progetto prevede interventi di adeguamento dei locali interni del complesso cinquecentesco, la sistemazione della copertura dell’edificio, il rifacimento dei prospetti, la realizzazione degli impianti e la riqualificazione del cortile interno e del chiostro. Previsti anche ulteriori 100 mila euro per l’allestimento museale e per l’acquisto di arredi e attrezzature. Negli ambienti un tempo abitati dai frati sorgerà uno dei più importanti musei d’arte contemporanea della Sicilia. Nel pian terreno del convento invece verrà collocata la Biblioteca comunale e l’Archivio storico. Grazie all’instancabile attività del Direttore scientifico del Museo, prof. Paolo Giansiracusa, moltissimi artisti di fama nazionale e internazionale hanno già donato circa 200 opere d’arte per il Museo. L’ennesimo segnale di rinascita urbanistica, architettonica e culturale della città. Se da un lato si recupera una delle maglie più significative dell’impianto urbano, dall’altro si ridà funzione e destino ad un complesso architettonico già segnato dall’ingiustizia del tempo e dell’obsolescenza.