Territori spezzati – recensione libro

Questo articolo è disponibile anche in: English (Inglese)

Uscito nel 2019, il libro Territori spezzati parla discute dell’abbandono delle zone rurali in Italia. A cura di Giancarlo Macchi Janica e Alessandro Palumbo, Territori spezzati esplora uno dei temi storici e sociali più importanti dello sviluppo italiano.

Di cosa parla il libro Territori spezzati?

Territori Spezzati: Spopolamento e abbandono nelle aree interne dell’Italia contemporanea nasce con l’obiettivo di adempiere una questione complessa. La questione: Lo spopolamento delle aree interne. Un problema con alto livello d’emergenza che richiede coinvolgimento politico e sociale su tutti i livelli. Il libro fornisce un quadro completo e rilevante al problema, includendo anche risposte e soluzioni possibili.

Si tratta di un contributo essenziale non solo per la ricchezza dei processi coinvolti. È importante anche per la necessità di produrre le risposte che i territori marginali e i propri attori locali richiedono da tempo.

Il volume è una raccolta collettiva e multidisciplinare che coinvolge esperienze e pratiche di studio differenti. Ha saputo unire su uno spazio comune, analisi delle grandi trasformazioni territoriali in corso. Il lavoro dei due autori vuole offrire una guida di sintesi per le politiche attuali e future di contrasto. Cosi facendo mettono in grande evidenza la pressante marginalizzazione dei territori soggetti a spopolamento.

Territori spezzati cover

Il nostro team era particolarmente interessato agli interventi dei vari esperti su:

  • Stranieri ed eterogeneità demografica nella montagna friulana
  • Territori periurbani: nuovi modelli agricoli di sviluppo
  • Geografie dell’abbandono territoriale. Mobilità definitive e quotidiane nella Valle dell’Aniene
  • I k-workers quale key asset di ripopolamento dei piccoli borghi. Il caso del Cilento
  • Neo-ruralità e sviluppo turistico: la rivalorizzazione territoriale in un’area interna della Toscana, la Valdera

A chi è dedicato il libro?

Per chi si interessa al fenomeno dello spopolamento delle aree interne, il libro Territori spezzati è un’ottimo punto di partenza. Il contenuto è utile anche a chi è coinvolto direttamente nel processo amministrativo locale dei piccoli borghi. Può essere usato come guida o punto di riferimento per sviluppare direzioni e concetti, utili allo sviluppo dei comuni abbandonati.

In più, il libro è acquistabile con il Bonus Cultura e con il Bonus Carta del Docente quando venduto e spedito direttamente da Amazon.

Il libro è disponibile in copertina flessibile.

Per altre recensioni visita la nostra pagina degli Approfondimenti.

Recensioni

Case a 1€ nei borghi d’Italia. Sambuca di Sicilia – recensione libro

Case a 1€ nei borghi d'Italia. Sambuca di Sicilia: un esempio di successo nel governo del territorio COMPRA LIBRO Di cosa parla il libro Case a 1€ nei ...

La terra chiama – recensione libro

La terra chiama è il libro appena pubblicato dell'autrice Valentina Boschetto Doorly (Arezzo, 1963). Un libro sullo sviluppo storico e sociale del territorio i...
Riabitare l'Italia cover

Riabitare l’Italia – recensione libro

Nel team Case a 1 euro siamo entusiasti di leggere libri come Riabitare l'Italia. Ecco la recensione del libro. Tra i libri più interessanti che parlano del...
 
Cover of the 1 Euro Houses Ebook

Ecco come comprare una Casa a 1€ con il nostro ebook

  1. Disponibile in lingua inglese, francese e spagnola in formato PDF ed epub.
  2. Come funziona il progetto Case a 1 euro?
  3. Come trovare le case disponibili in Italia?
  4. Come pianificare l'acquisto e il rinnovo?
or
€10.00 – Compra ora
Dopo l'acquisto riceverai l'ebook tramite email. Il file deve essere scaricato nel giro di 48 ore dall'acquisto. Se hai domande sull'ebook, siamo disponibili via mail.