Superbonus 110 e case a 1 euro: Ecco le scadenze

Questo articolo è disponibile anche in: English (Inglese)

Il Superbonus 110 è applicabile anche per alcune case a 1 euro. Come funziona il Superbonus 110, come verificare se ne hai diritto e quali sono le scadenze.

Cover of the 1 Euro Houses Ebook

Ecco come comprare una Casa a 1€ con il nostro ebook

  1. Disponibile in lingua inglese, francese e spagnola in formato PDF ed epub.
  2. Come funziona il progetto Case a 1 euro?
  3. Come trovare le case disponibili in Italia?
  4. Come pianificare l'acquisto e il rinnovo?
or
€10.00 – Compra ora
Dopo l'acquisto riceverai l'ebook tramite email. Il file deve essere scaricato nel giro di 48 ore dall'acquisto. Se hai domande sull'ebook, siamo disponibili via mail.

Superbonus 110 per le case a 1 euro

Il Superbonus 110% è una misura di incentivazione, messa in atto dal governo italiano. Il meccanismo del Superbonus 110 prevede la possibilità di effettuare i lavori a costo zero per tutti i cittadini. Ma come funziona di preciso?

Abbiamo due tipologie di interventi Superbonus:

  • Il Super Ecobonus agevola i lavori di efficientamento energetico.
  • Il Super Sismabonus incentiva quelli di adeguamento antisismico.

Nella maggior parte dei casi, quando parliamo del Superbonus applicabile alle case a 1 euro, parliamo della prima tipologia. In pratica serve quindi di rinnovare la casa, alzando la classe energetica da quella attuale.

Questo incentivo ha dato la possibilità a molti di rinnovare la propria casa a 1 euro. Per varie ragioni regolamentari, alcune dei nuovi proprietari non potevano usufruire dell’agevolazione. Perché?

Molte delle case a 1 euro sono abbandonate da decenni e hanno quindi delle classi energetiche molto basse. Per chi vuole ricevere l’agevolazione, i rinnovi devono alzare la classe energetica di almeno 2 classi.

Il miglioramento di due classi energetiche deve essere dimostrato con l’Attestato di prestazione energetica (APE) convenzionale. Tale attestato deve essere rilasciato da un tecnico abilitato nella forma della dichiarazione asseverata.

I lavori da fare

Il miglioramento di due classi energetiche è possibile effettuando i seguenti lavori:

  • Cappotto termico: Interventi di isolamento termico delle superfici opache verticali e orizzontali che interessano l’involucro dell’edificio per oltre il 25% della superficie disperdente lorda. In breve parliamo di insolazioni importanti del tetto, dei muri, delle finestre e delle porte.
  • Caldaie a pompa di calore in case singole: Interventi sugli edifici unifamiliari per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti per il riscaldamento, il raffrescamento o la fornitura di acqua calda sanitaria a pompa di calore, inclusi gli impianti ibridi o geotermici, anche abbinati all’installazione di impianti fotovoltaici e relativi sistemi di accumulo, o con impianti di microcogenerazione. In breve sono considerate caldaie per acqua calda e sistemi o impianti di riscaldamento della casa.

Molti di questi lavori sono quasi sempre necessari per le case a 1 euro, ma possono richiedere un budget più alto del previsto. Chi sa che dovrà farli e conta sul rimborso del Superbonus 110 deve essere sicuro che effettivamente rientra nei parametri richiesti dal regolamento.

Tempistiche del Superbonus 110 per le case a 1 euro

L’incentivo consiste in una detrazione del 110% che si applica sulle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022. Le spese devono essere ripartite tra gli aventi diritto in cinque quote annuali e, per la parte di spesa sostenuta nell’anno 2022, in quattro quote annuali di pari importo. Per chi rinnova condomini o altri tipi di immobili le tempistiche cambiano.

In pratica, se hai pianificato di acquistare una casa a 1 euro e rinnovarla con l’aiuto del Superbonus 110 ti devi affrettare! Se le spese saranno sostenute dopo il 30 giugno di quest’anno, non potrai richiedere il rimborso!

Dove verificare le informazioni sul Superbonus 110?

Per chi vuole partecipare al Superbonus 110, consigliamo di rivedere le informazioni sul sito ufficiale del governo. In aggiunta consigliamo di parlare con un commercialista, ufficiale bancario o contattare direttamente il governo o l’Agenzia delle entrate. Sopratutto per chi viene dall’estero e non conosce la legislatura (o la lingua) italiana, consigliamo di procedere con cautela e aiuto esterno.

Vai alla lista dei comuni aderenti al progetto Case a 1 euro

Recensioni

Italy the new Tax Haven in Europe

Italy the new Tax Haven in Europe: recensione

Con un titolo lunghissimo, il libro Italy the new Tax Haven in Europe: Relocate Tax Free in Italy exploiting all the favorable Inpatriate regimes, buy 1 Euro h...

Case a 1€ nei borghi d’Italia. Sambuca di Sicilia – recensione libro

Case a 1€ nei borghi d'Italia. Sambuca di Sicilia: un esempio di successo nel governo del territorioCOMPRA LIBRODi cosa parla il libro Case a 1€ nei ...
Riabitare l'Italia cover

Riabitare l’Italia – recensione libro

Nel team Case a 1 euro siamo entusiasti di leggere libri come Riabitare l'Italia. Ecco la recensione del libro.Tra i libri più interessanti che parlano del...
 

Fonte: IlSole24ore.com